In molti mi scrivono privatamente per chiedermi ricette o consigli su piatti o abbinamenti.

La ricetta più richiesta è senza dubbio quella della torta di mele, questa che vi propongo oggi è quella che ‘ spaccio’ maggiormente.

La torta di mele è da sempre credo quel dolce che, inevitabilmente ti riconduce in qualche modo al passato, all’infanzia, alla nonna, è quella coccola che va bene sempre. La puoi mangiare a colazione, assaporare con il tè al pomeriggio, o semplicemente cosi quando si ha voglia di dolce senza grossi sensi di colpa .

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 200 gr zucchero semolato
  • 200 gr farina
  • 200 ml latte
  • 80 ml olio / oppure puoi utilizzare 80 gr di burro sciolto
  • 1 bustina di lievito
  • 800 gr mele ( sbucciate e tagliate a fette)
  • 1 cucchiaino cannella ( facoltativa), se non amate lei aggiungete la buccia di un limone

PROCEDIMENTO

  • Monta le uova con zucchero
  • Aggiungi farina, lievito, cannella
  • Versa latte e olio e amalgama bene
  • Aggiungi una parte di mele nell’impasto
  • Rivesti con la carta forno uno tortiera del diametro di 18/20 cm
  • Versa l’impasto, metti le mele rimanenti sopra
  • In forno a 180° per circa 50 minuti ( forno già in temperatura)
  • Per rendere la superficie della torta bella lucida, sciogli un cucchiaio di confettura di albicocche e con l’aiuto di un pennello per alimenti lucida la superficie della torta. Se non disponi di confettura di albicocche , puoi sciogliere 50 gr di zucchero semolato con 50 gr di acqua , porti a ebollizione e procedi come riportato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *